Via P.pe di Villafranca, 50, 90141 Palermo
+ 39 091 335081
carrefoursic@hotmail.com

Una crisi senza precedenti richiede misure senza precedenti.

Scopri cosa sta facendo l’Unione europea per proteggere posti di lavoro e lavoratori http://epfacebook.eu/covid-jobs

Impatto economico di Covid-19: 100 miliardi di euro per mantenere le persone al lavoro

L’UE fornirà un ulteriore sostegno finanziario agli Stati membri per proteggere posti di lavoro e lavoratori colpiti dalla pandemia di coronavirus.

Molte imprese stanno incontrando difficoltà economiche a causa della crisi di Covid-19 e hanno dovuto sospendere temporaneamente o ridurre sostanzialmente le loro attività e l’orario di lavoro del loro personale. Per sostenere i datori di lavoro e proteggere i lavoratori e i lavoratori autonomi dalla perdita di posti di lavoro o di reddito, la Commissione europea ha proposto un nuovo strumento temporaneo chiamato Sure (Sostegno per mitigare i rischi di disoccupazione in caso di emergenza), al fine di integrare gli sforzi nazionali a tutela dell’occupazione. Si prevede che sarà operativo entro il 1 ° giugno 2020.

La proposta fa parte di una serie di misure dell’UE per aiutare gli Stati membri ad affrontare la pandemia di coronavirus.

Scopri quali altre misure ha adottato l’UE per combattere la pandemia.

Proteggere i posti di lavoro durante la crisi

Durante la crisi, l’UE fornirà assistenza finanziaria nell’ambito del programma Sure sotto forma di prestiti concessi a condizioni favorevoli ai paesi dell’UE che chiedono sostegno. L’assistenza finanzierebbe regimi di lavoro a breve termine nazionali, sussidi di disoccupazione e simili misure di protezione del lavoro. Fino a € 100 miliardi saranno disponibili per tutti i 27 Stati membri.

fonte http://epfacebook.eu/covid-jobs

YouTube
Instagram