Via P.pe di Villafranca, 50, 90141 Palermo
+ 39 091 335081
carrefoursic@hotmail.com

Videoconferenza dei membri del Consiglio europeo, 23 aprile 2020

Il 23 aprile 2020 i leader dell’UE daranno seguito, in videoconferenza, alla risposta dell’UE alla pandemia di Covid-19. Sarà la quarta riunione in videoconferenza di questo tipo.

Nella sua lettera del 21 aprile, il presidente Michel ha invitato i leader dell’UE a discutere un’azione comune volta a superare la crisi della Covid-19. Ha presentato una tabella di marcia comune per la ripresa, elaborata insieme alla presidente von der Leyen, incentrata sul mercato unico, sugli sforzi di investimento su vasta scala, sull’azione globale dell’UE e su una migliore governance e resilienza.

Il 15 aprile il presidente Michel e la presidente von der Leyen hanno presentato una tabella di marcia europea verso la revoca delle misure di contenimento della COVID-19.

Entrambe le tabelle di marcia fanno seguito alla videoconferenza dei leader UE del 26 marzo, in cui i membri del Consiglio europeo hanno incaricato Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, e Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea, di lavorare a una tabella di marcia e a un piano d’azione per garantire il benessere di tutti i cittadini europei nel revocare le misure di contenimento e riportare l’UE a una crescita forte, sostenibile e inclusiva basata su una strategia verde e digitale.

“In merito a tutti questi punti, vogliamo che l’Unione europea prenda in mano la situazione e dimostri di essere in grado di affrontare le sfide che ci attendono.”Charles Michel, presidente del Consiglio europeo

In occasione della videoconferenza del 26 marzo, i leader dell’UE hanno inoltre incaricato l’Eurogruppo di presentare proposte per affrontare le conseguenze socioeconomiche della crisi. L’Eurogruppo ha raggiunto un accordo e ha pubblicato la sua relazione il 9 aprile 2020.

La relazione propone tre reti di sicurezza immediate per i lavoratori, le imprese e gli Stati membri e getta le basi per le discussioni in merito a un fondo UE per la ripresa economica. I leader dell’UE dovrebbero ora approvare le tre reti di sicurezza e tenere una discussione sul fondo per la ripresa.

fonte consilium.europa.eu

YouTube
Instagram