Via P.pe di Villafranca, 50, 90141 Palermo
+ 39 091 335081
carrefoursic@hotmail.com

Agricoltura: la Commissione proroga il termine per la presentazione delle domande di pagamenti diretti

fonte Commissione Europea, Comunicato Stampa

La Commissione europea sta operando su tutti i fronti per sostenere le autorità italiane e tutti gli Stati membri colpiti dal coronavirus. Su richiesta delle autorità italiane, la Commissione si appresta a prorogare di un mese il termine per la presentazione delle domande degli agricoltori italiani che hanno diritto a un sostegno al reddito nel quadro della politica agricola comune (PAC).

Il termine del 15 maggio sarà pertanto prorogato al 15 giugno, per consentire agli agricoltori di compilare le domande in questo periodo difficile e senza precedenti.

Ogni anno gli agricoltori europei fanno domanda di sostegno al reddito dalla PAC nel quadro del primo pilastro. Le amministrazioni nazionali raccolgono le domande e, dopo aver effettuato le necessarie verifiche, procedono all’erogazione del sostegno, che viene loro successivamente rimborsato dalla Commissione con il bilancio europeo.

Ogni anno l’Italia riceve circa 6 miliardi di euro di sovvenzioni agricole dell’UE nel quadro della politica agricola comune. Maggiori informazioni sulla PAC sono disponibili qui.

 

Facebook
Facebook
YouTube
Instagram