Via P.pe di Villafranca, 50, 90141 Palermo
+ 39 091 335081
carrefoursic@hotmail.com

Olio d’oliva: il regime di sostegno dell’UE contribuisce ad alleviare la pressione sul mercato

Il regime di aiuto all’ammasso privato di olio d’oliva, adottato nel novembre 2019, si è concluso oggi con l’ultima gara d’appalto. Nel complesso, il regime ha riguardato un volume totale di 213 500 tonnellate di olio d’oliva, pari a circa il 27% degli stock totali dell’UE all’inizio della campagna di commercializzazione 2019/20.27-02-2020

La quarta e ultima gara d’appalto si è conclusa con un aiuto massimo di 0,83 euro al giorno per tonnellata di olio di oliva extra vergine, vergine e lampante, per un volume di 41 600 tonnellate, da tenere a magazzino per almeno 180 giorni.

Janusz Wojciechowski, Commissario per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale, ha dichiarato: “Dopo mesi di squilibrio del mercato, sono orgoglioso di vedere che l’ultima gara d’appalto nel quadro del regime di aiuto all’ammasso privato di olio d’oliva si è conclusa con una nota positiva. È ancora presto per misurare l’impatto complessivo della misura di sostegno, ma sono già visibili i primi segnali di ripresa dei prezzi. La Commissione europea ha dimostrato ancora una volta il suo impegno e il suo sostegno agli agricoltori europei, in particolare quando sono esposti a perturbazioni del mercato”.

La Commissione continuerà a vigilare e a seguire da vicino gli sviluppi del mercato nel settore dell’olio d’oliva. Per maggiori informazioni si veda qui.

https://ec.europa.eu/italy/news/2020227_Ue_sostiene_il_mercato_dell_olio_d_oliva_it

YouTube
Instagram